Biancheria per hotel: scopri come pagare in 3 rate

biancheria
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

La biancheria per hotel è uno dei costi variabili di gestione della struttura ed ErreBiancheria propone il pagamento in 3 rate a chi sceglie di acquistare tessuti, spugne e tovagliato di proprietà per il suo albergo, B&B o agriturismo. In questo modo la migliore biancheria per hotel è alla portata di tutti e il costo diventa un investimento apprezzato dai clienti.

Costi fissi e costi variabili in hotel

La struttura ricettiva, al pari delle altre attività imprenditoriali, si basa sulla presenza di costi fissi e variabili. Di cosa si tratta?

I costi fissi della struttura ricettiva rappresentano la parte più rilevante delle spese e comprendono il costo del lavoro (la retribuzione che spetta alla forza lavoro), le spese di manutenzione ordinaria, le assicurazioni, la parte fissa del costo delle utenze, il marketing e tanto altro ancora.

Parlare di costi variabili significa riferirsi ai servizi messi a disposizione della clientela per il soggiorno prenotato e anche la biancheria per hotel rientra tra queste spese.

Caratteristiche dei costi fissi dell’hotel

Le spese fisse di una struttura turistica non cambiano a seconda del livello di occupazione delle camere e vanno sempre pagati dall’imprenditore. I principali costi fissi dell’hotel comprendono:

• costi per il personale (stipendi, TFR, oneri sociali, etc.);

• costi per il godimento dei beni terzi (canoni di locazione, etc.);

• Manutenzione ordinaria;

• Riparazioni;

• Premi assicurativi;

• Quota fissa delle utenze;

• Costi di pubblicità online (sito web, campagne Google ADS, campagne Social ADS, presenza all’interno di siti referral);

• Costi di pubblicità offline (cartellonistica stradale);

• Costi della gestione e della manutenzione della piscina;

• Costi del servizio animazione (per Villaggi Turistici e Resort);

• Costi di giardinaggio.

Per calcolare la quota dei costi fissi si sommano le voci elencate e si dividono per i giorni di apertura della struttura e la voce di costo offre informazioni utili per migliorare la strategia di marketing e promozione dell’hotel. Non solo: sapere quanto costa una singola camera invenduta permette di definire la strategia di vendita dell’offerta turistica in modo da abbattere i costi fissi. In questo caso i gestori di hotel calcolano il RevPAR (Revenue per Available Room) ovvero il fatturato generato per camera disponibile.

Caratteristiche dei costi variabili dell’hotel

I costi variabili cambiano a seconda della presenza o meno di clienti e di camere occupate nella struttura ricettiva e comprendono:

• le commissioni di vendita (commissioni riconosciute agli operatori o alle agenzie per l’intermediazione);

• le commissioni POS (applicate per la transazione del pagamento con carta o bancomat);

• le utenze, quota consumo: acqua, energia elettrica, telefono, etc. dell’unita affittata;

• i costi di lavanderia e biancheria;

• i costi di pulizia;

• il costo dei pasti.

Nella strategia di vendita e nella definizione delle tariffe è importante tener conto dei costi variabili della struttura e la strategia revenue per essere competitiva può variare nel tempo. La tariffa di partenza deve contribuire alla copertura dei costi fissi, la marginalità dei costi variabili.

Costi variabili: acquistare o noleggiare la biancheria

La maggior parte degli imprenditori turistici è combattuta tra noleggio e acquisto della biancheria per bagno e letto. Il noleggio e l’acquisto prevedono in ogni caso costi variabili anche per il lavaggio industriale della biancheria. 

Il consiglio di ErreBiancheria è di acquistare la biancheria dato che il vantaggio consiste nell’avere un prodotto proprio a un costo più conveniente del noleggio. A chi non avesse grandi capitali a disposizione in fase di avvio dell’attività ErreBiancheria propone il comodo pagamento in tre rate che permette di:

  • Non sostenere la spesa in un’unica soluzione e diluire l’investimento nel tempo;
  • Calcolare esattamente i costi variabili legati all’acquisto della biancheria;
  • Saper esattamente quanta biancheria acquistare e a quale costo per soddisfare le esigenze della clientela.

Se cerchi la migliore biancheria per hotel e strutture ricettive puoi rivolgerti a ErreBiancheria, lo specialista di spugne e tessuti di arredo per bagno e camera di ogni realtà turistica. Contattaci per informazione e per conoscere la gamma completa dei prodotti!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat