Lenzuola per case di riposo: un caldo abbraccio per i nonni

Lenzuola per case di riposo
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Quando si devono acquistare le lenzuola per ospedali e case di riposo è importante che il materiale sia asettico e anallergico. Per questo accanto alla tradizionale biancheria da letto fatta da lenzuola e federe non possono mancare i coprimaterassi impermeabili, che bloccano eventuali perdite di liquidi, aumentano la durata del materasso e regalano un riposo tranquillo agli ospiti della RSA.

In ogni caso chi si rivolge ad ErreBiancheria per le lenzuola per casa di riposo può contare su tessuti sempre traspiranti, antiallergici e antiacaro, perfetti per garantire non solo il comfort di pazienti e ospiti, ma anche l’igiene della stanza.

Inoltre non mancano le soluzioni su misura e fuori misura e la biancheria da letto può essere acquistata in grande quantità per garantire sempre gli standard igienici di case di riposo, cliniche e ospedali.

Lenzuola per case di riposo: l’importanza di dormire bene

In questo mondo frenetico il tempo e poco e mancano le giuste ore di sonno anche agli anziani. Per questo è importante che il riposo sia di qualità, dato che solo chi dorme bene può affrontare la giornata con le giuste energie. Per questo anche nelle case di riposo la scelta delle lenzuola e della biancheria da letto è fondamentale e gli specialisti di ErreBiancheria consigliano di orientarsi sulle lenzuola di puro cotone o sulle lenzuola stagionali, fresche d’estate e calde in inverno e pensate per accogliere l’anziano in un abbraccio confortevole.

La stanza da letto va mantenuta alla temperatura massima di 19 gradi e sono proprio le lenzuola a garantire calore al corpo la notte in inverno e freschezza in estate. Ogni stagione richiede tessuti ad hoc e le lenzuola migliori sono sicuramente quelle in tessuti naturali e traspiranti come il cotone, che limitano la sudorazione e che puoi acquistare sul sito di ErreBiancheria. Tuttavia, ci sono anche altre soluzioni e la biancheria da letto può cambiare a seconda della stagione. D’estate c’è il lino, robusto e fresco, d’inverno le lenzuola in flanella soffici al tatto e resistenti a frequenti lavaggi. Vediamo le caratteristiche.

Le lenzuola per casa di riposo in flanella di cotone

Le lenzuola in flanella di cotone sono perfette per l’autunno e l’inverno. Questo materiale è resistente, ma leggero, morbido e confortevole e si tratta anche di un ottimo isolante termico. Per questo l’anziano della casa di riposo si sentirà avvolto da un comodo abbraccio.

Le lenzuola per casa di riposo in misto lino

Tra le migliori lenzuola ci sono quelle in misto lino che gestiscono in modo equilibrato l’assorbimento del sudore e il rilascio di umidità. Il lino è il materiale preferito di chi ama le fibre naturali e accompagnato dalla giusta coperta si può usare anche in inverno.

Puro cotone: la scelta consigliata da ErreBiancheria

La scelta migliore per la casa di riposo sono le lenzuola in puro cotone che resistono ai lavaggi frequenti, assorbono bene l’umidità e danno una sensazione di freschezza anche nelle estati più calde. Per questo si tratta di una scelta di benessere, soprattutto se le lenzuola e la biancheria da letto sono acquistate da specialisti come ErreBiancheria. Visita il nostro sito e scopri le migliori lenzuola di cotone per casa di riposo: resterai stupito dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WhatsApp chat